Calcio Serie A

Bruno Giordano critica De Laurentiis: “Se non ha i soldi, può vendere il Napoli”

image_pdfimage_print

L’ex attaccante del Napoli dei tempi d’Oro Bruno Giordano ha parlato ai microfoni di Canale 21. Ecco le sue parole: “Se non hai 200 milioni per costruire una squadra, De Laurentiis potrebbe pure andarsene. fare il presidente con i diritti  tv o con il Merchandising sono capaci tutti. Negli anni 80 non c’erano tutti questi soldi, Ferlaino e gli altri presidenti li hanno cacciati di tasca propria. Non è solo un problema di De Laurentiis, ma in generale dei presidenti del Calcio Italiano. De Laurentiis ha prodotto un aumento di capitale solo nel 2005 13 anni fa. Pure gli americani e i cinesi si finanziano con i soldi dei diritti tv. La Juventus con i soldi di Pogba ha pagato altri 3 giocatori. Gli ultimi presidenti che si sono massacrati per far vincere gli scudetti ai rispettivi club sono stati Sensi Moratti. Tutti gli altri anni i presidenti spendevano fino a trent’anni fa. Non mi interessa che Sarri abbia valorizzato Koulibaly, ha vinto meno rispetto a Benitez Mazzarri. Il campionato italiano è vergognoso, lo vediamo quando andiamo a giocare all’estero. I due exploit di Roma e Barcellona non sono credibili. Siamo anni luce indietro rispetto alla Premier e alla Liga”.

comments